Sport Kort: i giocatori di beach volley Stam e Schoon in semifinale all’Itapema | sport

Tieniti aggiornato su tutte le novità sportive. Abbiamo allestito pagine sul nostro sito web dedicate alle notizie di calcio, tennis, pattinaggio, sport motoristici, ciclismo e freccette, dove vengono evidenziati i temi più importanti di questi sport. In questa sezione, Sport Kort si occupa principalmente di altri messaggi.

I giocatori di beach volley Stam e Schoon in semifinale a Itapema

22:28: Le giocatrici di beach volley Katja Stam e Raïsa Schoon si sono qualificate per le semifinali del torneo Itapema Challenge in Brasile. Erano troppo forti nei quarti di finale in due set per Taiana Lima e Hegeile del Brasile (21-14 21-15).

In semifinale affronteranno Andressa e Vitoria dal Brasile. Hanno battuto le tedesche Sandra Ittlinger e Isabell Schneider nei quarti di finale.

Alla fine di marzo, Stam e Schoon hanno vinto a sorpresa il torneo Elite-16 a Rosarito, in Messico.

Leon Luini e Ruben Penninga si sono poi affrontati per un posto nelle semifinali maschili. Nei quarti di finale affronteranno gli americani Chaim Shalk e Theodore Brunner.

Il Bayern Monaco sbaglia Hernandez e Coman contro Arminia Bielefeld

19:23: Lucas Hernandez e Kingsley Coman salteranno domenica la trasferta del Bayern Monaco contro l’Arminia Bielefeld. Entrambi i giocatori stanno soffrendo troppo per un infortunio muscolare.

Il Bayern Monaco è stato sorprendentemente eliminato dal Villarreal martedì nei quarti di finale di Champions League. Il club è ancora primo in Bundesliga. Domenica il Bayern può portare il Borussia Dortmund, secondo in classifica, a 9 punti di distanza. Il Dortmund ha vinto la partita casalinga contro il VfL Wolfsburg sabato 6-1. Erling Haaland ha segnato una doppietta.

Sabato il Bayern Monaco affronterà il Borussia Dortmund davanti al pubblico di casa.

Fortuna batte il PKC nella finale della Korfball League

18:11: Fortuna ha vinto la finale della Korfball League. La squadra di Delft ha battuto il campione in carica PKC di Papendrecht. Era 22-21 in un completo Ahoy a Rotterdam. Le due squadre si sono incontrate per la terza volta consecutiva nella finale indoor della Korfball League.

All’intervallo Fortuna aveva già un vantaggio di poco conto: 12-11. Nel secondo tempo, la squadra di Delft ha esteso il punteggio a 22-18, ma il PKC ha lentamente reagito. A 2 minuti dalla fine, Jelmer Jonker ha aiutato il PKC con un tiro dalla distanza di 22-21. I campioni del 2021 però non riuscivano più a pareggiare e con questo il sesto titolo nazionale per Fortuna era un dato di fatto.

L’anno scorso PKC ha vinto il titolo nazionale in finale a vuoto Ahoy con Fortuna (22-18), nel 2019 Fortuna era troppo forte per PKC allo Ziggo Dome di Amsterdam.

Malato, Tim Naberman salta la Parigi-Roubaix

15:26 Il ciclista Tim Naberman dovrà saltare la Parigi-Roubaix domenica. Il pilota olandese del Team DSM è malato e quindi non partecipa, riporta il suo team su Twitter.

Naberman farà il suo debutto alla Parigi-Roubaix domenica. Joris Nieuwenhuis è ora l’unico pilota olandese ad aver corso la classica nel nord della Francia per conto del team DSM. Con il tedesco John Degenkolb, DSM ha anche un ex vincitore in squadra. Degenkolb ha vinto il “monumento del ciclismo” nel 2015.

Oltre a Nieuwenhuis e Degenkolb, partiranno per conto del Team DSM anche i tedeschi Nikias Arndt, Nico Denz e Marius Mayrhofer nonché il danese Casper Pedersen.

Il campione olimpico di canottaggio Dirk Uittenbogaard si ferma per il momento

15:47 Il vogatore Dirk Uittenbogaard smetterà temporaneamente di remare per la nazionale olandese. Il campione olimpico di doppio dice di aver bisogno di libertà.

“Ho discusso di non unirmi alla squadra quest’anno. Non voglio gestire il programma ed essere costretto a fare qualcosa. Quindi posso sentire di nuovo la libertà che sto cercando”, dice.

Uittenbogaard è diventato campione del mondo di doppio maschile nel 2019 e ha già vinto il bronzo olimpico nel 2016 con l’Holland Eight a Rio de Janeiro. A Tokyo ha vinto l’oro olimpico nel doppio di coppia la scorsa estate.

È morto Joachim Streich (71) icona del calcio della Germania dell’Est

15:00 È morto all’età di 71 anni l’ex calciatore tedesco Joachim Streich. Streich ha collezionato 102 presenze con la Germania dell’Est e ha segnato 55 gol. L’attaccante ha vinto il bronzo con la Germania dell’Est alle Olimpiadi di Monaco del 1972.

Streich ha giocato a calcio negli anni ’60, ’70 e ’80 per l’Hansa Rostock e l’1. FC Magdeburg. Con 223 gol, è il capocannoniere di tutti i tempi del Magdeburgo, che all’epoca era uno dei migliori club del campionato della Germania dell’Est. Streich è stato due volte votato calciatore dell’anno della Germania orientale. Dopo la sua carriera calcistica attiva, ha allenato a 1. FC Magdeburg e Eintracht Braunschweig.

Streich era anche conosciuto come il “Gerd Müller dell’Est”, un riferimento al capocannoniere della Germania Ovest dell’epoca.

Patrick Bevin vince e si porta in testa al Giro di Turchia

14:04 Patrick Bevin ha vinto la settima e penultima tappa del Giro di Turchia. Il neozelandese di Israel-Premier Tech era il più forte di un gruppo di tre leader. Alla fine della tappa, Bevin si è staccato dall’australiano Jay Vine e dal francese Nicolas Edet. Il trio era saltato fuori dal gruppo a 30 chilometri dal traguardo.

Grazie alla vittoria a Tekirdag, Bevin partirà domenica da leader della classifica. Vine segue 20 secondi dietro. L’argentino Eduardo Sepúlveda, che ha dovuto cedere il comando assoluto a Bevin, è ora terzo con 40 punti.

Il Giro di Turchia si conclude domenica a Istanbul.

Partita in trasferta contro il PSG senza i tifosi del Marsiglia

13:20 I tifosi dell’Olympique de Marseille non possono partecipare alla trasferta del loro club contro il Paris Saint-Germain di domenica. Lo ha deciso il governo francese.

Nel febbraio 2018, i tifosi del club ospite sono stati accolti per l’ultima volta in una partita tra i due club rivali. Diverse persone sono rimaste ferite nei disordini. La situazione nel frattempo non è migliorata, quindi la decisione è stata ogni volta prorogata.

Il campionato francese è stato caratterizzato da numerosi incidenti in questa stagione, in particolare duelli contro Lione, Nizza, Marsiglia, Stade Brest e Angers. Sabato i tifosi di Lens non sono i benvenuti a Lille.

L’Olympique de Marseille affronterà il Feyenoord nelle semifinali di Conference League a fine mese.

Arancio con quindici pallanuoto nel girone finale della World League

12:40 L’Olanda andrà alla fase finale europea della FINA World League con quindici giocatori di pallanuoto. L’Orange affronterà la Francia a Tenerife. Il vincitore giocherà poi la semifinale contro l’Italia.

L’allenatore della nazionale Evangelos Doudesis ha selezionato Laura Aarts (UZSC), Bente Rogge e Maxine Schaap (ZV De Zaan), Fleurien Bosveld e Lola Moolhuijzen (Orsi polari), Janieke Oosting (ZVL-1886 Center), Marit van der Weijden (Sant Andreu, Spagna ) Sarah Buis (Dunaujvaros, Ungheria), Sabrina van der Sloot (Sabadell, Spagna), Vivian Sevenich e Simone van de Kraats (Mataro, Spagna), Nina ten Broek (Terrassa, Spagna), Iris Wolves (Mediterrani, Spagna ), Ilse Koolhaas (Glyfada, Grecia) e Brigitte Sleeking (Olympiakos, Grecia).

La squadra arancione deve finire tra i primi tre paesi per partecipare alla Super Finale della FINA World League il prossimo luglio.

Tre squadre olandesi di beach volley agli ottavi di Itapema

9:38: Tre squadre olandesi di beach volley hanno raggiunto gli ottavi di finale del torneo Challenge di Itapema, in Brasile. Katja Stam e Raïsa Schoon hanno vinto una partita nella fase a gironi e hanno anche perso una volta. Sono arrivati ​​​​secondi con quello. Stam e Schoon si sono piazzati secondi.

Tra gli uomini, Christiaan Varenhorst e Steven van de Velde e la coppia Leon Luini e Ruben Penninga sono sopravvissuti alla fase a gironi. Sabato gli ottavi di finale.

Atlanta Hawks e New Orleans Pelicans raggiungono i playoff NBA

9:21: I giocatori di basket degli Atlanta Hawks e dei New Orleans Pelicans si sono assicurati un posto nei playoff NBA. Gli Atlanta Hawks hanno battuto i Cleveland Cavaliers nella Eastern Conference 107-101. Trae Young ha segnato non meno di 38 punti per gli Hawks, di cui 32 nel secondo tempo.

I New Orleans Pelicans si sono guadagnati il ​​biglietto finale della Western Conference battendo i Los Angeles Clippers 105-101. Brandon Ingram ha avuto una grossa fetta del profitto con 30 punti. I Pelicans ora affrontano i Phoenix Suns nel primo turno dei playoff.

I ciclisti pedalano per la seconda volta attraverso la Parigi-Roubaix

07:01: Per le donne, la classica del ciclismo Parigi-Roubaix è in programma per la seconda volta. La corsa è di circa 125 chilometri, da Denain al velodromo di Roubaix. La britannica Lizzie Deignan ha vinto la prima edizione femminile della Parigi-Roubaix lo scorso anno, Marianne Vos è arrivata seconda.

La gara inizia intorno alle 12:30, l’arrivo è previsto intorno alle 16:00. Vos ha saltato l’Amstel Gold Race la scorsa settimana perché voleva prepararsi al meglio per la Parigi-Roubaix. L’italiana Marta Cavalli ha vinto la classica olandese, davanti a Demi Vollering. Annemiek van Vleuten è arrivata quarta.

La prima edizione della Parigi-Roubaix femminile si è svolta lo scorso ottobre. Van Vleuten poi cadde e subì, tra l’altro, una doppia frattura del bacino e una spalla rotta. Ellen van Dijk ha subito una commozione cerebrale a seguito di una caduta sull’acciottolato bagnato. Van Vleuten salta la Parigi-Roubaix quest’anno, Van Dijk parteciperà di nuovo.

Gli uomini correranno domenica “The Hell of the North”.

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.