Sport Brief: Bournemouth torna in Premier League | sport

Tieniti aggiornato su tutte le novità sportive. Abbiamo allestito pagine sul nostro sito web dedicate alle notizie di calcio, tennis, pattinaggio, sport motoristici, ciclismo e freccette, dove vengono evidenziati i temi più importanti di questi sport. In questa sezione, Sport Kort si occupa principalmente di altri messaggi.

Il giocatore di football americano olandese Odukoya firma con il club della NFL

23:05: Il giocatore di football americano olandese Thomas Odukoya ha firmato un contratto nella massima lega americana, la National Football League (NFL). Odukoya giocherà per i Tennessee Titans. Gli olandesi sono una rarità nel massimo campionato professionistico americano.

Il Bournemouth torna in Premier League

23:04: Il Bournemouth torna nella massima serie del calcio inglese dopo due anni di assenza. La squadra dell’allenatore Scott Parker ha battuto i rivali del Nottingham Forest 1-0 martedì ed è quindi certa del secondo posto in campionato. Il campione Fulham era già certo della promozione.

Il sostituto Kieffer Moore ha segnato il gol all’83 ‘di Bournemouth, che ha 85 punti dopo 45 round. Il numero 3 del Nottingham Forest è a 79 punti e ora deve concentrarsi sugli spareggi.

Jeffrey Herlings salta il resto della stagione di motocross

22:04: Il pilota di motocross Jeffrey Herlings salterà il resto della stagione a causa di un intervento chirurgico. Il campione del mondo in carica ha già saltato le prime sei partite di quest’anno per una frattura al tallone sinistro. Ora il 27enne olandese, insieme al suo team Red Bull KTM, ha optato per un intervento chirurgico per un migliore recupero, ha annunciato il suo team.

Successivamente, verrà eseguita anche un’operazione al piede destro, con cui Herlings ha avuto problemi in precedenza. “Il recupero e la riabilitazione da entrambe le operazioni significano che ‘The Bullet’ può entrare nella regolazione invernale, pronto per i test e l’allenamento per un possibile terzo titolo MXGP nel 2023”, ha affermato la Red Bull KTM.

De Brabander ha vinto per la seconda volta il titolo mondiale MXGP a novembre. La prima volta è stata nel 2018. Altri anni, Herlings ha perso i titoli per il titolo a causa di infortuni.

Nageeye l’unico olandese partecipante alla maratona del campionato del mondo

20:48: Questa estate, Abdi Nageeye sarà l’unico olandese a partecipare alla maratona del campionato del mondo in Oregon negli Stati Uniti. Lo riporta l’Unione olandese di atletica leggera. Nageeye ha vinto l’argento alle Olimpiadi di Tokyo lo scorso anno dietro al keniota Eliud Kipchoge.

La maratona si svolge domenica 17 luglio su un percorso di 14 chilometri. I Mondiali di atletica leggera in Oregon si terranno dal 15 al 24 luglio.

Tre settimane dopo i Mondiali di atletica leggera, i Campionati Europei di atletica leggera si svolgono a Monaco (15-21 agosto). Il primo giorno dell’evento, otto olandesi prendono parte alla maratona del Campionato Europeo. Gli uomini sono Khalid Choukoud, Björn Koreman, Tom Hendrikse e Ronald Schröer e le donne Nienke Brinkman, Jill Holterman, Ruth van der Meijden e Bo Ummels.

Anderson (35), secondo classificato a Wimbledon, smette di giocare a tennis

17:09: Kevin Anderson sta finendo la sua carriera nel tennis. Il 35enne sudafricano lo ha riportato martedì su Twitter. Anderson ha perso la finale degli US Open contro Rafael Nadal nel 2017 e nel 2018 ha dovuto riconoscere il suo superiore nella battaglia finale di Wimbledon contro il serbo Novak Djokovic.

“Il mio lungo viaggio nel tennis mi ha aiutato a trasformarmi nell’uomo che sono oggi. Oggi ho finalmente preso la difficile decisione di ritirarmi dal tennis professionistico”, scrive Anderson, che è stato regolarmente infortunato. “Da bambino mio padre mi diceva sempre che il successo non è determinato dai risultati, ma dagli sforzi e dai sacrifici che fai per diventare il meglio che puoi essere. Ho fatto del mio meglio”.

Anderson ha iniziato la sua carriera nel tennis nel 2007. Nel 2018 ha raggiunto la sua posizione più alta nella classifica mondiale con il quinto posto.

Il Bayern estende il contratto con Müller fino al 2024

14:09: Il Bayern Monaco ha prolungato il contratto con l’attaccante Thomas Müller fino al 2024. Müller, 32 anni, gioca per i campioni di Germania da record dal 2000 e ha firmato il suo primo contratto da professionista nel 2008. “Sono molto felice di aver prolungato il mio contratto fino al 2024. La strada che abbiamo percorso dal 2000 è stata finora un fantastico successo. Lo uso ogni anno per mantenere i colori rossi dentro e fuori dal campo”, dice Müller.

Il direttore tecnico Hasan Salihamidzic è orgoglioso che il suo club abbia prolungato il contratto con Müller. “Non puoi immaginare Thomas Müller senza il Bayern, né il Bayern senza Müller”, dice.

Il Bayern è recentemente diventato campione nazionale in Germania per la decima volta consecutiva e per Müller era già il suo undicesimo titolo con la superpotenza tedesca.

Ewan guida la selezione Lotto-Soudal al Giro

12:38: Caleb Ewan inizierà il Giro d’Italia (6-29 maggio) come leader della squadra Lotto Soudal. Il belga WorldTeam punta alla vittoria di tappa per il 27enne australiano nelle tappe sprint.

Ewan, che partecipa al Giro per la quarta volta, sarà assistito nella preparazione allo sprint dai tedeschi Roger Kluge, Rüdiger Selig e Michael Schwarzmann. La formazione è composta anche dai belgi Thomas De Gendt, Harm Vanhoucke, Sylvain Moniquet e dal britannico Matthew Holmes.

De Gendt prenderà il via per la sesta volta al Giro, mentre Moniquet farà il suo debutto.

La campionessa olimpica Bencic al torneo di tennis di Rosmalen

10:50: La campionessa olimpica di tennis Belinda Bencic parteciperà al torneo sull’erba di Rosmalen il prossimo mese. Il 25enne svizzero è il numero 13 del mondo. Ha vinto l’oro olimpico a Tokyo la scorsa estate battendo in finale la ceca Marketa Vondrousova.

Questa sarà la quarta apparizione di Bencic all’Autotron. Bencic era in finale a Rosmalen sette anni fa. Ha poi perso contro l’italiana Camila Giorgi.

Il torneo di Rosmalen si giocherà dal 6 al 12 giugno. Le ultime due edizioni sono state annullate a causa dell’epidemia di coronavirus. Per gli uomini, il torneo ha già annunciato l’arrivo del russo Daniil Medvedev.

I migliori playoff NBA dei Phoenix Suns

7:22: I giocatori di basket dei Phoenix Suns hanno preso il comando contro i Dallas Mavericks nelle semifinali dei playoff della NBA (Western Conference). I Suns hanno vinto la prima partita, giocata nel loro Footprint Center, 121-114.

I Suns hanno dovuto permettere a Luka Doncic di firmare per non meno di 45 punti per conto dei Mavericks. Era a 1 punto dal suo record personale nei playoff. In casa, Deandre Ayton è stato il capocannoniere con 25 punti. Devin Booker ha segnato 23 punti.

I padroni di casa sono subito in vantaggio per 9-0 e sono rimasti in vantaggio per tutta la partita. Nell’ultimo quarto la squadra di Dallas ha reagito bene, ma il gap non è stato colmato.

I Suns hanno vinto la Western Conference l’anno scorso e hanno perso contro i Milwaukee Bucks nelle finali NBA.

I Miami Heat hanno preso il comando contro i Philadelphia 76ers nelle semifinali della Eastern Conference. A Miami era 106-92. Tyler Herro è stato prezioso per Heat con 25 punti dopo che la sua disponibilità è stata a lungo in dubbio. Ha avuto una preparazione interrotta a causa di una malattia respiratoria ed è entrato a far parte della squadra solo poche ore prima della partita.

I Sixers hanno dovuto accontentarsi in Florida senza Joel Embiid, che ha subito una lieve commozione cerebrale e una frattura all’orbita nella precedente partita di playoff. Si prevede che salterà anche Gara 2, sempre a Miami.

Vegliantino Trevisani

"Analista. Esperto di alcolici. Orgoglioso appassionato di Internet. Lettore incredibilmente umile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.