Nuovo governo in Italia un passo avanti, Conte diventa presidente

La formazione di un nuovo governo italiano sembra avvicinarsi. Il presidente Mattarella ha oggi un incontro con il presidente del Consiglio uscente Conte. Mattarella dovrebbe chiedere a Conte di formare un governo con il Movimento Cinque Stelle e il Pd socialdemocratico.

Già ieri i due partiti hanno convenuto di voler formare una coalizione con Conte come presidente del Consiglio. In caso di successo, sarà uno schiaffo al ministro uscente Salvini, ancora potente leader della Lega populista.

La scorsa settimana ha fatto saltare in aria la coalizione con il Movimento Cinque Stelle di Luigi Di Maio nella speranza di nuove elezioni che avrebbe vinto, almeno secondo i sondaggi. Quindi ora minaccia di pescare dietro la rete.

Attacchi all’uomo

“L’unica cosa che lega questi due partiti è il loro disgusto per la Lega”, ha borbottato Salvini dopo un colloquio con il presidente Mattarella, al quale aveva chiesto senza successo di indire elezioni anticipate. “Milioni di italiani sono presi in ostaggio da un centinaio di parlamentari che vogliono mantenere il proprio posto di lavoro”.

Se Conte verrà nominato allenatore, non è certo che riuscirà nella sua missione. Finora Movimento Cinque Stelle e PD erano diametralmente opposti. Gli attacchi contro gli umani non facevano eccezione. Inoltre, vi sono sostanziali divergenze di opinione.

Ad esempio, il Movimento Cinque Stelle è estremamente scettico sull’Europa, a differenza del PD. Ma i due leader di partito hanno detto di mettere da parte le loro divergenze e di lavorare insieme nell’interesse dell’Italia.

Debito nazionale oltre il tetto

Se viene raggiunto un accordo di coalizione, deve ancora essere approvato dal parlamento. Potrebbero esserci parlamentari di entrambe le parti che non hanno ancora digerito il passato e votano contro.

Il Movimento Cinque Stelle presenterà anche un accordo di coalizione ai suoi membri, che potranno votare online. Sui social molti parlamentari hanno criticato la collaborazione con i socialdemocratici.

La prospettiva di un nuovo governo è stata una buona notizia per i mercati azionari. I prezzi lì sono aumentati, con l’aspettativa che l’Italia ora rispetterà meglio le regole fiscali europee.

Il governo precedente ha cercato una resa dei conti con la Commissione europea e ha presentato un bilancio che ha spinto il debito pubblico oltre il tetto e ha spinto il divario di finanziamento ben al di sopra del massimo consentito.

Eufemia Candreva

"Guru del bacon. Appassionato di Twitter in generale. Appassionato di cibo. Risolutore di problemi pluripremiato. Fanatico del caffè per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.