“Il Tour de France 2024 parte da Firenze, potrebbe non finire a Parigi”

“Il Tour de France 2024 parte da Firenze, potrebbe non finire a Parigi”

mercoledì 8 giugno 2022 alle 9:45

Il Tour de France partirà dall’Italia per la prima volta nella sua storia nel 2024. Lo riporta La Gazzetta dello Sport. Secondo il quotidiano sportivo italiano, il Grand Départ si svolgerà a Firenze. La Gazzetta dello Sport scrive anche che il Tour de France, che fin dalla prima edizione si è sempre concluso a Parigi, probabilmente si concluderà a Nizza tra due anni. Questo per via delle Olimpiadi, che si terranno anche a Parigi nel 2024.

La 111a edizione del Tour de France prenderà il via il 29 giugno in Piazzale Michelangelo, nel centro storico di Firenze, secondo La Gazzetta dello Sport. È un giro in linea. Il Tour resterà anche in Italia nei giorni successivi, fino al passaggio del confine il quarto giorno. La prima tappa, che parte dalla terra natale di Gino Bartali e Gastone Nencini, si conclude a Rimini, dove Marco Pantani è morto nel 2004. Il giorno successivo, il percorso inizia a Cesenatico, città natale di Pantani.

L’arrivo è a Bologna quel giorno, dopo aver scalato colline da quattro a cinque chilometri a sud della città. Poi c’è un altro percorso tutto italiano da Modena a Piacenza, attraverso l’Appennino. Martedì 2 luglio, partenza per la Francia, da Pinerolo, dove Fausto Coppi esegue uno storico assolo del Tour 1949.

Bello invece di Parigi
Il resto del percorso del Tour 2024 non è ancora noto, ma La Gazzetta dello Sport quindi tieni presente che l’arrivo potrebbe non essere a Parigi. Nizza sarebbe la destinazione finale domenica 21 luglio. Il motivo è la sua vicinanza ai Giochi Olimpici, che si svolgono a Parigi e durano dal 26 luglio all’11 agosto. Quindi inizia cinque giorni dopo la fine del Tour. Due eventi così popolari e giganteschi così vicini nel calendario non sarebbero possibili, anche per motivi di sicurezza.

Fausto Romano

"Pensatore sottilmente affascinante. Organizzatore. Creatore. Devoto fanatico degli zombi. Guru del Web. Comunicatore certificato."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.