I vincitori ucraini sono ottimisti: “Concorso di canzoni a Kiev il prossimo anno”

A causa della guerra in Ucraina, la grande domanda è se il 67° Concorso canoro si possa tenere nel paese l’anno prossimo. Il presidente Zelensky è ottimista, così come il vincitore del gruppo ucraino Kalush Orchestra.

Crede che il festival dovrebbe svolgersi in Ucraina nel 2023, preferibilmente a Kiev. “L’anno prossimo diamo il benvenuto a tutti all’Eurovision Song Contest in un’Ucraina riunita e felice”, ha detto la band in una conferenza stampa dopo la finale. L’Ucraina partecipa all’Eurovision Song Contest dal 2003 e lo ha vinto tre volte.

“Ogni vittoria significa molto per l’Ucraina in questo momento”, ha detto il leader Oleh Psiuk. “Siamo qui per dimostrare che la cultura e la musica ucraine sono vive e vegeta, anche se sono allo stesso tempo sotto attacco nella nostra patria”.

Non è ancora chiaro cosa ne sarà degli stessi musicisti. “Ci torneremo tra due giorni. Non è ancora del tutto chiaro cosa faremo, perché non l’abbiamo mai sperimentato, vincendo l’Eurovision Song Contest. Ma come qualsiasi altro ucraino, sono pronto a combattere. “

Nuovo video

Kalush Orchestra ha caricato un nuovo video musicale ufficiale per la loro canzone vincitrice Stefania† La clip è stata girata in luoghi colpiti dalla guerra a Butsha, Irpin, Hostomel e Borodjanka. Il gruppo avverte sul proprio canale YouTube di non imitare il video. “Non mettere in pericolo la tua vita e la tua salute”.

Il video:

Vegliantino Trevisani

"Analista. Esperto di alcolici. Orgoglioso appassionato di Internet. Lettore incredibilmente umile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.