Charles Leclerc è deluso: “Avevamo tutto sotto controllo”





Charles Leclerc.

Immagine: ANP/HH



Charles Leclerc era logicamente deluso dopo aver dovuto affrontare improvvisamente problemi al motore durante il Gran Premio di Spagna. Ciò ha portato al suo primo ritiro della stagione e alla perdita del comando nella classifica di Coppa del Mondo.

“Finora è andato tutto molto bene. Avevamo già fatto un grosso distacco e il degrado delle nostre gomme era molto migliore rispetto alle gare precedenti. In effetti, avevamo tutto sotto controllo”, ha detto Leclerc, che all’improvviso non aveva potenza al 27° giro. “Quando combatti per il titolo, ogni punto è prezioso. Puoi avere problemi una volta in una stagione, ma ovviamente è molto deludente. Allo stesso tempo, penso che possiamo prendere molte cose positive da questo fine settimana, gli aggiornamenti la nostra macchina ha funzionato bene, la macchina è stata veloce in entrambe le qualifiche e la gestione della gara e delle gomme è stata buona.

Leggi anche: Lucky Max? Poco, ma niente di più

La Ferrari esaminerà il motore in Italia la prossima settimana. Il compagno di squadra di Leclerc Carlos Sainz, come Max Verstappen, è stato colto dal vento alla curva 4. La caduta nella ghiaia ha danneggiato la sua Ferrari. Lo spagnolo alla fine è arrivato quarto.

Vegliantino Trevisani

"Analista. Esperto di alcolici. Orgoglioso appassionato di Internet. Lettore incredibilmente umile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.